Carrello
Wishlist
account
Disponibile Non disponibile

Fruttiera ecco!

ecco! MMA01

Fr. 165,00

Dalla tradizione una nuova veste per la fruttiera

MMA01

Fruttiera traforata in acciaio inossidabile 18/10 lucido.

Larghezza (cm):  22.00
Altezza (cm):  11.50
Lunghezza (cm):  30.20

La forma di ecco!, disegnato da Massimo Mariani ricorda quella delle tipiche cassette di legno che si usano nei mercati. È un oggetto insolito e funzionalmente versatile: un contenitore per conservare in cucina la frutta (e, perché no, anche la verdura) e al tempo stesso un originale cestino per servirla in tavola. Un vivace decoro traforato orna l’oggetto, riproducendo le sagome di alcuni frutti stilizzati.

Hai bisogno di qualche sostituzione?

Vedi tutti i pezzi di ricambio
Massimo Mariani

The Designer

Massimo Mariani

Massimo Mariani, architetto e designer, nasce nel 1951 a Pistoia. Si laurea nel 1977 alla facoltà di Architettura di Firenze, dove insegna (dal 1980 al 1992) coadiuvando l'attività didattica di Remo Buti. Nel 1980 Mariani fonda assieme ad Alberto Casciani lo studio Stilema che si occupa della produzione di oggetti sperimentali e arredi. Nel 1986 con un gruppo di architetti è co-fondatore del movimento Bolidista. Dal 1990 lo studio Mariani si trova a Montecatini Terme e si occupa di architettura e Interior Design. Negli anni Mariani realizzato progetti diversi: dalle case private a edifici specialistici come il Museo Benozzo Gozzoli a Castelfiorentino (2009), la Scuola Elementare e la Biblioteca Comunale di Ponte Buggianese (2010). Dagli anni '90 firma inoltre il design di numerose banche e aziende in Toscana. Alcuni progetti hanno ottenuto importanti riconoscimenti come: “Inventare la copertina di Modo”, 1979; “La casa più bella del mondo”, 1988; “Premio Dedalo alla committenza”, 1999; US Award 2009, 2009. Per il design ha collaborato con Alessi-Tendentse, Stilema, Meccani, Arredaesse, Limonta, Unitalia. Nel 2005 Verbavolant editore ha pubblicato la monografia “Massimo Mariani Progetti 1980-2005”.