Carrello
Wishlist
account
Nuovo
Disponibile Non disponibile

Caffettiera espresso. 6 tazze. Moka

Moka DC06/6

Fr. 44,00

Designer David Chipperfield

Caffettiera espresso in fusione di alluminio. Manico e pomolo in PA, grigio. 6 tazze.

Altezza (cm):  18.00
Lunghezza (cm):  18.00
Larghezza (cm):  10.50
Content (cl/oz):  30.00

La nuova moka

DC06/6

Disegnata dall’architetto David Chipperfield, Moka è un’interpretazione d’autore di una intramontabile icona della cultura del nostro paese. Per chi non rinuncia al gusto insostituibili del caffè preparato con la caffettiera espresso.

Un volume a undici facce per una caffettiera dalla forma familiare e al tempo stesso innovativa: Chipperfield introduce una serie di dettagli che rendono il design di Moka inedito e ancora più funzionale, come il coperchio piatto su cui appoggiare le tazzine da scaldare – un accorgimento per gustare al meglio l’aroma e il sapore della bevanda – o la posizione del pomolo che permette di alzare agilmente il coperchio, usando una sola mano.

Hai bisogno di qualche sostituzione?

Vedi tutti i pezzi di ricambio
David Chipperfield

The Designer

David Chipperfield

Sir David Chipperfield CBE, RA, RDI, RIBA, Britannico, nasce a Londra nel 1953. Studia alla Kingston School of Art e presso l’Architectural Association di Londra. Dopo la laurea, compie il suo apprendistato negli studi di Douglas Stephen, Richard Rogers e Norman Foster. Nel 1984 fonda il David Chipperfield Architects, uno studio che attualmente conta oltre 200 collaboratori sparsi negli uffici di Londra, Berlino, Milano e Shanghai. Lo studio ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali, nonché diversi premi e citazioni in tutto il mondo, grazie al design di eccellenza che riesce a offrire. Tra questi, ricordiamo i premi “RIBA” e “AIA” e il Premio Stirling 2007. Nel 1999 David Chipperfield ha ricevuto la medaglia d’oro Heinrich Tessenow. Nel 2004 diventa membro onorario dell’Accademia Fiorentina di Arte e Design e viene nominato anche Comandante dell’ordine dell’Impero britannico (CBE), per i servizi resi all’architettura. Nel 2006 viene nominato Royal Designer for Industry (RDI) e nel 2007 diventa membro onorario dell’American Institute of Architects (AIA, l’associazione degli architetti degli Stati Uniti), e della Bund Deutscher Architekten (BDA, l’associazione degli architetti tedeschi). Nel 2008 viene eletto Royal Academician (RA) e ottiene un dottorato onorario dalla Kingston University. Nel 2009 viene insignito dell’ordine al merito dalla Repubblica Federale Tedesca: si tratta del massimo riconoscimento che una persona possa ottenere per i servizi resi alla nazione. Inoltre, nella “UK New Year Honours” del 2010 viene nominato Knight Bachelor (cavaliere) per i servizi resi all’architettura in Gran Bretagna e Germania. Sempre nel 2010 vince il premio della Fondazione Wolf, nel campo delle arti e il Grand DAI Award (dall’Assemblea Generale degli Architetti e Ingegneri Tedeschi), per la cultura dell’edilizia. Nel 2011 David Chipperfield riceve la medaglia d’oro RIBA per l’architettura, un riconoscimento per il lavoro svolto nel corso di una vita e approvato personalmente dalla Regina d’Inghilterra. David Chipperfield ha insegnato e tenuto conferenze ovunque. È stato professore di architettura presso la Staatliche Akademie der Bildenden Künste di Stoccarda e visiting professor in numerose scuole di architettura in Austria, Italia, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti. Attualmente è professore onorario presso la University of the Arts di Londra.