Carrello
Wishlist
account
Disponibile Out of Stock

Piatto da portata Tonale

Tonale PC-DC03/22

Fr. 62,00

Designer David Chipperfield
Misura:
  • Select
    • cm 36.00 x cm 24.00
    • cm 36.00 x cm 17.00

Gli echi di Giorgio Morandi per una tavola espressiva

PC-DC03/22

Piatto da portata in ceramica stoneware, Light Grey.

Larghezza (cm):  17.00
Altezza (cm):  2.70
Lunghezza (cm):  36.00

Oven

Microwave

Induction

Dishwasher

Il piatto da portata del servizio Tonale si colloca in una zona di confine tra l'uso in cucina e il servizio in tavola. Il piatto è realizzato in ceramica stoneware, che resiste alle alte temperature e agli shock termici. E' proposto in due dimensioni.

Tonale

Il servizio Tonale, disegnato da David Chipperfield, è una collezione di piatti in ceramica stoneware, concepita come un esercizio di raffinazione di oggetti funzionali domestici. Il nome Tonale fa riferimento all'utilizzo di differenti tonalità di colore. Ogni oggetto acquisisce una propria individualità, slegata dagli altri e al contempo unita dalla medesima gamma di colore. La linea Tonale rispetta le esigenze moderne di durata e versatilità degli elementi. Proprio come in un quadro, Tonale offre la possibilità di comporre la propria tavola accostando gli oggetti e i toni di colore in modo originale, elegante e pittorico.

VEDI LA SERIE COMPLETA

Hai bisogno di qualche sostituzione?

Vedi tutti i pezzi di ricambio
David Chipperfield

The Designer

David Chipperfield

Sir David Chipperfield CBE, RA, RDI, RIBA, Britannico, nasce a Londra nel 1953. Studia alla Kingston School of Art e presso l’Architectural Association di Londra. Dopo la laurea, compie il suo apprendistato negli studi di Douglas Stephen, Richard Rogers e Norman Foster. Nel 1984 fonda il David Chipperfield Architects, uno studio che attualmente conta oltre 200 collaboratori sparsi negli uffici di Londra, Berlino, Milano e Shanghai. Lo studio ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali, nonché diversi premi e citazioni in tutto il mondo, grazie al design di eccellenza che riesce a offrire. Tra questi, ricordiamo i premi “RIBA” e “AIA” e il Premio Stirling 2007. Nel 1999 David Chipperfield ha ricevuto la medaglia d’oro Heinrich Tessenow. Nel 2004 diventa membro onorario dell’Accademia Fiorentina di Arte e Design e viene nominato anche Comandante dell’ordine dell’Impero britannico (CBE), per i servizi resi all’architettura. Nel 2006 viene nominato Royal Designer for Industry (RDI) e nel 2007 diventa membro onorario dell’American Institute of Architects (AIA, l’associazione degli architetti degli Stati Uniti), e della Bund Deutscher Architekten (BDA, l’associazione degli architetti tedeschi). Nel 2008 viene eletto Royal Academician (RA) e ottiene un dottorato onorario dalla Kingston University. Nel 2009 viene insignito dell’ordine al merito dalla Repubblica Federale Tedesca: si tratta del massimo riconoscimento che una persona possa ottenere per i servizi resi alla nazione. Inoltre, nella “UK New Year Honours” del 2010 viene nominato Knight Bachelor (cavaliere) per i servizi resi all’architettura in Gran Bretagna e Germania. Sempre nel 2010 vince il premio della Fondazione Wolf, nel campo delle arti e il Grand DAI Award (dall’Assemblea Generale degli Architetti e Ingegneri Tedeschi), per la cultura dell’edilizia. Nel 2011 David Chipperfield riceve la medaglia d’oro RIBA per l’architettura, un riconoscimento per il lavoro svolto nel corso di una vita e approvato personalmente dalla Regina d’Inghilterra. David Chipperfield ha insegnato e tenuto conferenze ovunque. È stato professore di architettura presso la Staatliche Akademie der Bildenden Künste di Stoccarda e visiting professor in numerose scuole di architettura in Austria, Italia, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti. Attualmente è professore onorario presso la University of the Arts di Londra.