Carrello
Wishlist
account
Disponibile Out of Stock

Degustaolio con tappo versatore Fior d'olio

Fior d'olio PC-MSA32

Fr. 29,00

Designer Marta Sansoni
Misura:
  • Select
    • cm 6.00 x cm 5.00 x h cm 8.50
    • cm 5.30 x cm 4.00 x h cm 7.70

Un oggetto raffinato per degustare l'olio

PC-MSA32

Tappo versatore per bottiglia d'olio in acciaio inossidabile 18/10 lucido e resina termoplastica.

Larghezza (cm):  4.00
Altezza (cm):  7.70
Lunghezza (cm):  5.30

“Fior d’olio”, disegnato da Marta Sansoni, è un piccolo gioiello tecnico ed iconico legato all’“oro verde”, come viene anche chiamato l’olio di oliva. “Fior d’olio” è un tappo con beccuccio versatore che si inserisce nel collo delle bottiglie e consente di dosare sulle pietanze la quantità di prodotto desiderata, limitandone allo stesso tempo il processo ossidativo che inizia appena la bottiglia viene aperta. Il piccolo contenitore in vetro che lo accoglie ha una seconda funzione: favorire la degustazione dell’olio secondo la tradizione degli assaggiatori professionali.

Hai bisogno di qualche sostituzione?

Vedi tutti i pezzi di ricambio
Marta Sansoni

The Designer

Marta Sansoni

Marta Sansoni, architetto e designer, fiorentina, si laurea in Architettura nel 1990. La sua tesi “Un edificio per il culto”, pubblicata dalla Facoltà di Architettura di Firenze, viene selezionata nel 1991 dal Dipartimento di Progettazione per il Salon International de l’Architecture di Parigi. Nello stesso anno, il progetto è esposto anche al Salone dell’Architettura di Milano e, nel 1992, alla Triennale di Milano. Dal 1990 al 1996, come cultore della materia, ha coordinato presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Firenze seminari ufficiali nell’ambito del Corso di Arredamento e Architettura degli Interni. Ha partecipato ad una serie di esposizioni e di concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali Memory Containers-Alessi (1990). In campo architettonico, ha realizzato progetti di nuova edificazione residenziale a Firenze e nell’architettura d’interni una serie di negozi, ristoranti, caffè, wine-bar, spazi espositivi, progetti di case private ed uffici in Italia e all’estero. Come designer, la collaborazione con Alessi (Crusinallo, Vb) ha portato alla realizzazione di due famiglie di oggetti; “Cactus!” e “Ba-Rock”, oltre a singoli oggetti.