Conversazione con Alberto Alessi e Giulio Iacchetti

Sono tante le domande che si è posta l’architetto Alessandra Coppa nel suo ultimo libro intitolato “Maledetto Design”: maledetto perché ci obbliga a non adagiarci mai sul conosciuto in un flusso di costante ricerca del nuovo, eppure così straordinario nella sua capacità di unire cultura umanistica e tecnica sul filo dell’invenzione.
A partire da questa riflessione, il Centro Culturale di Milano organizza un ciclo di conversazioni tra designer e imprenditori, curato dalla stessa Alessandra Coppa in collaborazione con Camillo Fornasieri, direttore del CMC: tre appuntamenti con lo scopo di trasmettere la cultura del design e la conoscenza dei processi all’origine della creazione di un oggetto.
Il primo incontro, mercoledì 13 marzo, vedrà Alberto Alessi e Giulio Iacchetti riflettere su “Limite. La committenza e l’invenzione.”