Carrello
Wishlist
account
Disponibile Non disponibile

Cucchiaio piatto "F. Point" Nuovo Milano

Nuovo Milano 5180/26

€ 78,00

(spese di spedizione non incluse)

6 pezzi per confezione

Designer Ettore Sottsass
Consulente Alberto Gozzi
Qt.

Nuovo Milano: un classico della posateria

5180/26

Cucchiaio piatto "F. Point" in acciaio inossidabile 18/10 lucido.

Lunghezza (cm):  18.00

Dishwasher

Nella serie di posate Nuovo Milano, Ettore Sottsass offre una versione straordinaria del cucchiaio piatto "F. Point", che deve il suo nome al celebre chef Fernand Point, uno dei padri storici della cucina francese contemporanea. Questa posata particolare è perfetta per consumare il pesce servito nel piatto già sfilettato, racchiudendo in un unico strumento due funzioni: coltello e cucchiaio.

Nuovo Milano

Il servizio Nuovo Milano è stato disegnato da Ettore Sottsass nel 1987, rivisitando in chiave contemporanea un modello tradizionale di posata. Gli elementi di questa serie sono caratterizzati da forme morbide e arrotondate, estremamente piacevoli al tatto come quelle di un sasso levigato dal mare. Nuovo Milano è uno dei servizi più completi del catalogo Alessi, offrendo una selezione di 28 diverse tipologie di posate. Realizzata in acciaio inossidabile e nata dal desiderio di Sottsass di progettare tutti gli elementi per apparecchiare una "Bella tavola", questa collezione di posate è un classico del design contemporaneo, sancito dal XV Premio Compasso d'oro.

VEDI LA SERIE COMPLETA

Hai bisogno di qualche sostituzione?

Vedi tutti i pezzi di ricambio
Ettore Sottsass

The Designer

Ettore Sottsass

Nato a Innsbruck nel 1917, è conosciuto internazionalmente come uno degli iniziatori del rinnovamento nel design e nell'architettura grazie al quale si è superato il rigido funzionalismo degli anni precedenti e seguenti la Seconda guerra mondiale. Grande e influente Maestro del design italiano, nel suo linguaggio l'energia potenziale e la vitalità del disegno e del colore si pongono in contrasto a ogni intellettualismo e rigidità. Muore nel dicembre del 2007.