Carrello
Wishlist
account
Disponibile Out of Stock

Fruttiera CACTUS!

CACTUS! PC-MSA04

€ 48,00

Designer CSA, Marta Sansoni
Colore:
  • Seleziona
    • acciaio inossidabile 18/10
    • nero
    • Super White
    • Super Red
Misura:
  • Seleziona
    • Ø cm 21.00
    • h cm 10.80 - Ø cm 29.00

Cactus!, la grande maestria di Alessi nella lavorazione dell’acciaio traforato

PC-MSA04

Fruttiera traforata in acciaio colorato con resina epossidica, nero.

Diametro (cm):  29.00
Altezza (cm):  10.80

CACTUS! è la fruttiera in acciaio inossidabile decorata da un traforo che si intreccia e rincorre lungo le pareti dell'oggetto, richiamando le pale stilizzate di un cactus.

CACTUS!, disegnata da Marta Sansoni, è una fruttiera traforata che ricorda, con il suo decoro, il fitto intrecciarsi delle pale dei cactus. Il traforo diventa un elemento ornamentale che conferisce valore a un oggetto apparentemente semplice, ampliando la sua funzione da contenitore a ricercato oggetto d'arredo. Realizzata il acciaio inossidabile, la fruttiera CACTUS! fa parte di una fortunata serie di oggetti per la tavola e la cucina.

Hai bisogno di qualche sostituzione?

Vedi tutti i pezzi di ricambio
CSA

The Designer

CSA

Il Centro Studi Alessi è nato nel 1990 con una duplice missione: elaborare dei contributi teorici su temi legati all’oggetto (da raccogliere poi nei nostri libri) e coordinare il lavoro che intendevo iniziare con i giovani designer. Fino ad allora la Alessi aveva infatti lavorato solo con i “grandi autori” e io sentivo una certa responsabilità nei confronti del mondo del giovane design emergente. Alberto Alessi

Marta Sansoni

The Designer

Marta Sansoni

Marta Sansoni, architetto e designer, fiorentina, si laurea in Architettura nel 1990. La sua tesi “Un edificio per il culto”, pubblicata dalla Facoltà di Architettura di Firenze, viene selezionata nel 1991 dal Dipartimento di Progettazione per il Salon International de l’Architecture di Parigi. Nello stesso anno, il progetto è esposto anche al Salone dell’Architettura di Milano e, nel 1992, alla Triennale di Milano. Dal 1990 al 1996, come cultore della materia, ha coordinato presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Firenze seminari ufficiali nell’ambito del Corso di Arredamento e Architettura degli Interni. Ha partecipato ad una serie di esposizioni e di concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali Memory Containers-Alessi (1990). In campo architettonico, ha realizzato progetti di nuova edificazione residenziale a Firenze e nell’architettura d’interni una serie di negozi, ristoranti, caffè, wine-bar, spazi espositivi, progetti di case private ed uffici in Italia e all’estero. Come designer, la collaborazione con Alessi (Crusinallo, Vb) ha portato alla realizzazione di due famiglie di oggetti; “Cactus!” e “Ba-Rock”, oltre a singoli oggetti.