Carrello
Wishlist
account
Nuovo
Disponibile Non disponibile

Servizio di posate 24 pezzi Itsumo

Itsumo ANF06S24

€ 89,00

Designer Naoto Fukasawa

Servizio di posate composto da sei cucchiai da tavola, sei forchette da tavola, sei coltelli da tavola, sei cucchiaini da caffè in acciaio inossidabile 18/10.

L'eleganza quotidiana

ANF06S24

Itsumo

Itsumo, che in giapponese significa "quotidianamente e per sempre", è il servizio di posate disegnato da Naoto Fukasawa. L'amore dell'autore per la bellezza delle cose semplici, fatte bene, universali ed evolutive del vivere quotidiano, si traduce in una serie di posate dal design minimale e dalle forme elegantemente sagomate. Un servizio di posate con un assortimento essenziale, da usare tutti i giorni per rendere ogni pasto un momento un po' speciale.

VEDI LA SERIE COMPLETA

Hai bisogno di qualche sostituzione?

Vedi tutti i pezzi di ricambio
Naoto Fukasawa

The Designer

Naoto Fukasawa

Naoto Fukasawa è nato nel 1956 nella Prefettura di Yamanashi, in Giappone. Nel 1980 si laurea in Arte e Design in 3D presso la Facoltà di design del prodotto della Tama Art University. Fino al 1988 Fukasawa lavora come designer presso il gruppo Seiko Epson corp. Nel 1989 lascia il Giappone alla volta degli Stati Uniti.A San Francisco collabora con un piccolo studio, l'"ID two" che precederà l'"IDEO". Otto anni più tardi Fukasawa ritorna in Giappone, dove,nel 1996, collabora alla creazione di "IDEO": un gruppo di otto designer, attivi soprattutto sul mercato giapponese.La collaborazione con IDEO dura fino al dicembre 2002. Naoto Fukasawa comincia allora a lavorare in proprio e nel gennaio 2003 fonda il "Naoto Fukasawa design", a Tokyo. Fukasawa diventa consulente designer della società giapponese "MUJI". Nel dicembre 2003 dà vita a un nuovo brand di prodotto, lo "±0". Il marchio "plusminuszero" progetta e produce oggetti domestici, dagli ombrelli agli strumenti elettronici.Naoto Fukasawa diventa docente di design del prodotto presso la Musashino Art University e la Tama Art University di Tokyo. Il design di Naoto Fukasawa ha ottenuto più di 50 riconoscimenti, in Europa e in America. Oltre ai progetti giapponesi, sono molti quelli sviluppati per società italiane, tedesche ed europee.