Carrello
Wishlist
account
Disponibile Non disponibile

Vassoio rettangolare Quattro muri e due case

Quattro muri e due case MDL01

€ 79,00

(spese di spedizione non incluse)

Designer Michele De Lucchi
Qt.

Un paesaggio di sogni, fantasie, ricordi, desideri

MDL01

Vassoio rettangolare in legno di bambù.

Larghezza (cm):  36.60
Altezza (cm):  3.80
Lunghezza (cm):  46.60

“Quattro muri e due case” è un poetico vassoio di forma rettangolare, disegnato da Michele De Lucchi e realizzato in legno di bambù. Questo vassoio si inserisce linguisticamente nella ricerca di De Lucchi collegata con materiali che “invecchiano bene”, come il legno, la pietra, il metallo. Per l’autore occorre lasciare a questi materiali la loro autenticità, accettando la loro naturalizzazione poiché il tempo è il più grande artista che esista e quello che riesce a fare sulla superficie delle cose è inimitabile. Il vassoio è un prodotto industriale che racchiude in sé l’essenza di un oggetto tra arte e artigianato.

Hai bisogno di qualche sostituzione?

Vedi tutti i pezzi di ricambio
Michele De Lucchi

The Designer

Michele De Lucchi

Architetto. È stato tra i protagonisti di movimenti dell'architettura radicale come Cavart, Alchimia e Memphis. Ha disegnato lampade e arredi per le più importanti aziende italiane ed europee, realizzato progetti architettonici in Italia e nel mondo, esposto in Europa, Stati Uniti e in Giappone. Insignito della onorificenza di Ufficiale della Repubblica Italiana per meriti nel campo del design e dell'architettura, è Professore Ordinario presso la Facoltà di Design al Politecnico di Milano e Accademico presso l’Accademia Nazionale di San Luca a Roma. Recentemente ha sviluppato numerosi progetti per la città di Milano: i padiglioni per Expo 2015 (Padiglione Zero, Expo Center e Padiglione Intesa Sanpaolo), Unicredit Pavilion in piazza Gae Aulenti e l’allestimento museografico della Pietà Rondanini nell’Ospedale Spagnolo del Castello Sforzesco. Per il Salone del Mobile 2015 ha ideato e disegnato “La Passeggiata” per Workplace3.0, dedicata all’ambiente di lavoro.